Il 29 e 30 dicembre si vota per le Parlamentarie del PD

Pubblicato il 29 dicembre 2012

Il 29 e 30 dicembre si vota per i candidati al Parlamento del Partito Democratico.

Visto che il sistema con cui andremo a votare alle Elezioni Politiche del 24 e 25 febbraio 2013 non ti consentirà di dare la preferenza ai singoli candidati al Senato e alla Camera dei Deputati, il PD ha deciso di creare delle Primarie dei Parlamentari, anche dette Parlamentarie.

I candidati che saranno eletti con queste votazioni saranno messi nelle liste elettorali del PD e ne comporranno il 90% (il restante 10% sarà scelto dal partito).

Potrai votare però soltanto se sei iscritto al Partito Democratico o se hai già votato alle Primarie del Centrosinistra di novembre, quando Pier Luigi Bersani è stato eletto candidato Premier.

Se questo il tuo caso, allora porta con te il “Certificato di Elettore del Centrosinistra” (quel cedolino che ti è stato lasciato dopo il voto) e un documento d’identità.

Ricorda che potrai esprimere fino a due preferenze, e dovranno essere un uomo e una donna.

Il giorno delle votazioni cambia a seconda della tua regione: clicca qui per scoprire il circolo del PD più vicino a te e in quale giorno saranno aperte le votazioni.