Elezioni Regionali 2015

Pubblicato il 1 maggio 2015

Si vota domenica 31 maggio nelle Regioni: Veneto, Liguria, Toscana, Marche, Umbria, Campania e Puglia per l’elezione del Presidente della Regione e per il rinnovo del Consiglio Regionale.

I seggi resteranno aperti dalle ore 7.00 alle ore 23.00.

L’elettore dovrà presentarsi al seggio con un documento di identità valido e la tessera elettorale.

Chi non ha la tessera o l’ha smarrita può richiederla all’ufficio elettorale del comune di residenza.

Si vota con una scheda di colore verde

Possono votare i cittadini che, entro il giorno fissato per le elezioni, hanno compiuto 18 anni.

Per le Regioni in cui è previsto il ballottaggio si voterà anche domenica 14 giugno.

Gli elettori che non possono allontanarsi dall’abitazione, perché affetti da gravissime infermità o perché in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali, hanno la possibilità di votare a domicilio in uno qualunque dei comuni del territorio nazionale in cui si trovano.

La domanda, corredata da un certificato medico della ASL deve pervenire entro l’11 maggio al sindaco del Comune di iscrizione elettorale.

Gli elettori affetti da grave infermità, che hanno bisogno dell’assistenza di un altro elettore per esprimere il proprio voto, possono richiedere al Comune d’iscrizione elettorale di provvedere all’annotazione del diritto permanente al voto assistito con l’apposizione di un timbro sulla tessera elettorale.

Per maggiori informazioni vai sui siti regionali dedicati:

elezioni.regione.veneto.it

www.regione.liguria.it/elezioni.

www.regione.toscana.it

www.elezioni.marche.it

www.regione.umbria.it/la-regione/elezioni-regionali

elezioni.regione.campania.it/elezioni2015

regione.puglia.it