Elezioni europee: voto all’estero

Pubblicato il 24 febbraio 2014

Gli elettori che, nel periodo tra giovedì 22 e domenica 25 maggio, si troveranno temporaneamente in un Paese membro dell’Unione europea, avranno la possibilità di votare alle elezioni europee per i rappresentanti italiani nelle sezioni elettorali istituite dall’Ambasciata o il Consolato di riferimento.

Sarà data la possibilità di votare a tutti i cittadini italiani che si troveranno in un Paese UE per un periodo inferiore ai 12 mesi e per motivi di lavoro o studio.

Per poter votare è necessario presentare domanda entro il 6 marzo 2014.

Tutte le informazioni di voto sono disponibili sul sito della Farnesina